Osservazione, ricerca e sperimentazione sono i cardini di ogni interesse sia artistico che scientifico, ma molto importante o meglio fondamentale è stato per me il lasciarmi andare e trasportare nel mondo della fantasia e della creatività.
Tale creatività, che ognuno di noi ha in modalità differenti ,è da noi attinta e ricevuta da una dimensione sconosciuta e misteriosa con cui si può entrare in contatto solamente in uno stato di neutralità e di innocente ricettività.
Bisogna lasciarsi andare, abbandonarsi al gioco, ed allora dalle tue mani, a volte quasi inconsapevolmente, nascerà l'idea e l'opera, che non avevi neppure mai pensato, verrà fuori da sola... chissà da dove.

M. T. Vittone